Psichiatria

Il Parent Training: programma di educazione genitoriale

Il Parent Training è un programma dedicato a offrire supporto alla coppia genitoriale nell'affrontare i comportamenti del proprio bambino.

Il Parent Training: programma di educazione genitoriale

Il Parent Training è un metodo educativo dedicato ai genitori di bambini che affrontano sfide comportamentali, quali ad esempio autismo o ADHD.

Mira a fornire agli adulti strumenti e nozioni per gestire in modo efficace i problemi comportamentali dei propri figli, creando un ambiente familiare più favorevole e costruttivo.

Nel corso di questo articolo esploreremo approfonditamente questo approccio, analizzandone le specifiche caratteristiche e l’efficacia nel supportare i genitori in questo percorso.

Cos’è il Parent Training?

Il Parent Training, o Coaching Genitoriale, costituisce un programma strutturato che fornisce ai genitori le metodologie pratiche per interpretare e gestire in modo appropriato i comportamenti dei loro figli. È efficace in situazioni in cui i bambini sono affetti da condizioni particolari quali, ad esempio, disturbi del neurosviluppo, disturbi dello spettro autistico o gravi disturbi del sonno.

Il Parent Training coinvolge attivamente i genitori, guidandoli nello sviluppo delle loro competenze educative e nell’adattamento ai bisogni specifici dei loro figli.

Attraverso la comprensione dei comportamenti disfunzionali e l’adozione di strategie di gestione positiva, questo approccio si propone di affrontare efficacemente i comportamenti problematici, consentendo alle famiglie di superare le sfide che possono presentarsi nella vita quotidiana e di fronteggiare le situazioni familiari difficili con maggiore consapevolezza.

Il Parent Training si basa sui principi della psicoterapia cognitivo-comportamentale e mira a migliorare le dinamiche relazionali e a promuovere il benessere dell’intera famiglia. 

Come si svolge un programma di Parent Training e chi se ne occupa?

Un programma di Parent Training si suddivide in diverse sessioni condotte da specialisti qualificati, tra cui psicologi, pedagogisti o psicoterapeuti con una vasta esperienza nell’ambito dell’infanzia e della famiglia.

Si articola solitamente in circa dieci incontri, adattati all’età dei bambini coinvolti. Queste sessioni possono essere sia individuali che di gruppo e vengono personalizzate per poter soddisfare le esigenze specifiche di ciascuna famiglia coinvolta, offrendo un supporto su misura.

L’esperienza di condivisione durante queste sedute è fondamentale: aiuta le famiglie a sentirsi meno sole ed è stato dimostrato che condividere le proprie esperienze allevia nei genitori il senso di colpa o inadeguatezza che possono provare nei confronti dei figli.

A differenza del passato, in cui i terapeuti semplicemente trasmettevano informazioni ai genitori, oggi questi professionisti svolgono un ruolo più attivo di coach. La loro funzione è quella di incoraggiare e attivare in loro le capacità già presenti ma non ancora interiorizzate in modo adeguato.

Durante le sessioni, gli esperti lavorano a stretto contatto con mamma e papà per comprendere le dinamiche familiari e analizzare in profondità i comportamenti dei bambini, concentrandosi sui possibili fattori scatenanti.

Ogni incontro segue un modello ben definito:

  • introduzione dell’argomento principale e presentazione dei punti salienti dell’incontro.
  • Esercitazioni pratiche in cui i genitori affrontano situazioni reali, applicando strategie per risolvere i problemi.
  • Conclusione con un breve riassunto e la preparazione di esercizi da svolgere a casa con i propri figli.

Quanto costa un Parent Training?

I costi associati al Parent Training possono variare notevolmente in base a diversi fattori, come la durata, la qualifica degli esperti coinvolti e il tipo di sessioni scelte (individuali o di gruppo). 

Alcune strutture sanitarie o enti possono offrire programmi di Parent Training gratuiti o a tariffe agevolate, mentre altri servizi possono comportare costi più elevati. 

È importante quindi valutare attentamente le opzioni disponibili e confrontare le offerte presenti sul mercato per  poter andare incontro alle proprie necessità e possibilità finanziarie.

Perché è importante il Parent Training?

Il Parent Training assume un ruolo cruciale nell’offrire supporto alle famiglie per affrontare efficacemente le sfide legate all’educazione e alla gestione della condotta dei figli. 

Gli obiettivi chiave del Parent Training sono:

  • insegnare agli adulti le strategie per una migliore comprensione delle esigenze e dei segnali emotivi dei più piccoli.
  • Individuare le cause che possono ostacolare una comunicazione efficace all’interno della famiglia.
  • Trasmettere ai genitori le competenze essenziali per attivare comportamenti educativi più efficaci nei bambini con disturbi.
  • Supportare attivamente il bambino e incoraggiarlo quando agisce in modo positivo.
  • Promuovere un ambiente domestico più armonioso.
  • Rafforzare il legame genitore-figlio.
  • Aiutare i genitori a individuare e sfruttare le risorse presenti nel loro bambino.
  • Offrire il sostegno necessario per affrontare con fiducia le prove quotidiane che possono condizionare la vita familiare.